Horizontal Popup Menù with Images
Pagine
Home    Enzo Bianchi    don Claudio Doglio    Luciano manicardi    Qiqajon    Articoli        Mail  

venerdì 18 aprile 2014

Venerdì santo 2014 (Omelia di Enzo Bianchi)


Bose, 18 aprile 2014
Liturgia della croce
Omelia di ENZO BIANCHI
 Gv 18,1-19,37

Ascolta
   

Venerdì santo 18 aprile 2014


  1. Antonio Savone
  2. Diaconia
  3. Luciano Manicardi

Enzo Bianchi - Venerdì Santo 18 aprile 2014


18 aprile 2014
Venerdì santo

Giorno severo è il Venerdì santo per i cristiani, ricorrenza percepita come l’”antifesta”, giorno ancora capace di isolare tragicamente la passione e la morte di Gesù rispetto alla sua risurrezione. Quando i cristiani vanno al loro Signore, sempre sono ricondotti all’unico evento della passione-morte-risurrezione, ma oggi è la passione culminata nella morte che è meditata, pensata, celebrata: è la croce che domina con la sua ombra la liturgia e che con il suo imporsi rimanda alla risurrezione solo come speranza, come attesa. Singolarità della fede cristiana l’avere come annuncio centrale il Signore crocifisso e individuare nella crocifissione di Gesù di Nazaret il racconto più epifanico di Dio. Cosa ricordano oggi i cristiani? 

giovedì 17 aprile 2014

Giovedì santo 2014 (Omelia di Enzo Bianchi)


Bose, 17 aprile 2014
Missa in coena Domini
Omelia di ENZO BIANCHI
 Gv 13, 1-15

Ascolta
   

Giovedì santo 17 aprile 2014


  1. Antonio Savone
  2. Claudio Doglio
  3. Diaconia
  4. Luciano Manicardi

Enzo Bianchi - Giovedì Santo 17 aprile 2014


17 aprile 2014
Giovedì santo

Con il tramonto del giovedì santo ha inizio il triduo pasquale, quei giorni “santi”, distinti dagli altri, in cui noi cristiani meditiamo, celebriamo, riviviamo il mistero centrale della nostra fede: Gesù entra nella sua passione, conosce la morte e la sepoltura e il terzo giorno è risuscitato dal Padre nella forza di vita che è lo Spirito santo. Ma questo evento della passione di Gesù era dovuto al caso o a un destino che incombeva su Gesù? Perché Gesù ha conosciuto una condanna, la tortura e la morte violenta? 

Ronchi 20 aprile 2014 Domenica di Pasqua


Cristo risorto sorgente di vita nuova

Il primo giorno della settimana, Maria di Màgdala si recò al sepolcro di mattino, quando era ancora buio, e vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro. Corse allora e andò da Simon Pietro e dall'altro discepolo, quello che Gesù amava, e disse loro: «Hanno portato via il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l'hanno posto!». Pietro allora uscì insieme all'altro discepolo e si recarono al sepolcro. (...)

mercoledì 16 aprile 2014

Manns - Il racconto della Passione secondo Giovanni


Padre Frédéric Manns, Professore emerito di esegesi neotestamentaria presso la facoltà di Scienze Bibliche e Archeologia di Gerusalemme (Studium Biblicum Franciscanum): uno dei massimi specialisti del rapporto tra Giudaismo e Cristianesimo nei primi secoli.
Ci guiderà durante questa settimana santa ad un approfondimento: quello che narra la passione e la morte di Gesù secondo il vangelo di Giovanni.

Prima parte
Seconda parte
Terza parte
Quarta parte

Bruno Forte - Seguire Gesù con San Francesco


Come ogni anno, nel periodo della quaresima, tornano gli "Esercizi spirituali per tutti" tenuti dall'Arcivescovo Bruno Forte. Il tema di quest'anno è: "Seguire Gesù con San Francesco". Gli esercizi si terranno nei giorni di lunedì 7, martedì 8 e mercoledì 9 aprile 2014 alle ore 21.00 nella chiesa di San Francesco Caracciolo al Tricalle di Chieti.

L.Manicardi Stare al mondo Cattedra Confronto 2014