Seguici su Twitter Aggiungici su Google+ Iscriviti al Canale Youtube Abbonati ai Feed Registrati per ricevere la newsletter
Le Pagine del sito Enzo Bianchi Rosanna Virgili don Claudio Doglio Lidia Maggi Luciano Manicardi Elenco dei post per etichetta Edizioni Qiqajon, Casa editrice del Monastero di Bose Le altre fraternità del Monastero di Bose Pagina socialPreghiere di Bonhoeffer e di Bose

martedì 21 giugno 2016

Serena Noceti Giuliano Zanchi Riformare la Chiesa per cambiare il mondo




La preghiera Viaggio verso casa Paolo Scquizzato e..



Nella mattinata sarà proposto un percorso di crescita spirituale da viversi nel silenzio attraverso la Parola di Dio, la preghiera e la liturgia; nel pomeriggio si sarà introdotti alla conoscenza della preghiera nelle varie tradizioni religiose, grazie all’intervento dei loro rappresentanti. Inizio della giornata ore 9.30
Guida: don Paolo Scquizzato

lunedì 20 giugno 2016

5 Sabati in Abbazia 2015


"5 SABATI IN ABBAZIA", ciclo di incontri dedicato all'arte e la spiritualità dell'Abbazia di S. Nilo, scrigno millenario di ricchezze storiche, artistiche, documentarie e spirituali.

domenica 19 giugno 2016

Enzo Bianchi a Trivento il 23 maggio 2016



Un saluto a tutti e grazie per la vostra presenza. Grazie al priore del monastero di Bose, padre Enzo Bianchi che ha accettato il nostro invito (credo che sia la prima volta che viene in Molise per una conferenza).

G. Caramore Jean Louis Ska Radio3 19 giugno 2016




Brunetto Salvarani Armeni i primi cristiani al mondo


Uomini e Profeti 
"Gli Armeni, i primi cristiani al mondo"
Brunetto Salvarani dialoga
con Riccardo Burigana, Giovanni Ferrò, Maria Immacolata Macioti.

Enzo Bianchi La misericordia del Signore Corso di ES





Omelie 19 giugno 2016 XII Tempo Ordinario


Enzo Bianchi La fatica e la gioia di decidere insieme


La Stampa 19 giugno 2016
di ENZO BIANCHI
dal sito del Monastero di Bose

Si apre oggi, solennità di Pentecoste per le chiese ortodosse, un sinodo ferito: quattro delle quattordici chiese autocefale hanno infatti ritenuto che i tempi non fossero maturi e i preparativi insufficienti per un'assise plenaria di tutta l'ortodossia.